Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

"Vertice NATO 2016: quale agenda per l'Italia", 10 giugno 2016, Roma

Data:

10/06/2016


L'Ambasciatore Claudio Bisogniero ha partecipato all'incontro, organizzato dall'Istituto Affari Internazionali (IAI), sul tema "Vertice NATO 2016: quale agenda per l'Italia".

Nel corso dell'evento, moderato dal Presidente dell'Istituto, Ambasciatore Ferdinando Nelli Feroci, l'Ambasciatore Bisogniero ha enucleato, tra le altre cose, i due temi principali che saranno affrontati dagli Alleati al prossimo Vertice di Varsavia (8-9 luglio 2016). Da un lato, il rafforzamento della difesa e della deterrenza della NATO – in maniera limitata e proporzionata – con un approccio a 360°, al fine di poter affrontare tutte le minacce indipendentemente dalla loro provenienza. Dall'altro, la proiezione della stabilità in aree che vanno anche al di là dei confini della NATO, ad esempio la regione del Mediterraneo o le regioni marittime, per contrastare fenomeni quali l'immigrazione incontrollata, il terrorismo o il traffico d'armi, dimensioni in cui l'Alleanza Atlantica deve dimostrare di saper rispondere ai propri cittadini con un approccio omnicomprensivo.

Per ulteriori approfondimenti, si rimanda al sito dell'Istituto.


Luogo:

Roma

160