Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Opportunità per le Imprese

  1. La NATO e le imprese. L’opportunità di rapporti diretti tra la NATO e l’industria è stata riconosciuta dai Vertici NATO di Lisbona e del Galles. Quale cornice per tale relazione, la NATO ha sviluppato il Framework for NATO-Industry Engagement.
    Per conseguire la propria missione la NATO ha bisogno di capacità che, principalmente, sono sviluppate dall’industria. A tal fine, la NATO ha creato un articolato quadro di relazioni con il settore industriale. A livello non-contrattuale e pre-competitivo la NATO interagisce con l’industria mediante il NATO Industrial Advisory Group (NIAG), il Framework for Collaborative Interaction (FFCI), il NATO Industry Cyber Partnership (NICP) e il NATO Industry Forum (che nel 2023 si terrà a Stoccolma). Vengono inoltre regolarmente organizzate conferenze, simposi e seminari. A livello contrattuale la relazione con il settore industriale è primariamente gestita dalle Agenzie della NATO e regolata dalle norme interne sugli appalti.
    Per maggiori dettagli, le imprese interessate possono consultare il portale NATO per le opportunità di affari: NATO business portal.
  1. Attività a sostegno delle imprese italiane da parte della Rappresentanza Permanente italiana presso il Consiglio Atlantico.

– Gare NATO.

Mentre l’approvvigionamento in materia di difesa è effettuato dai singoli Paesi parte dell’Alleanza Atlantica, ove per l’Italia è competente il Segretariato Generale della Difesa/Direzione Nazionale Armamenti per il tramite delle competenti Direzioni Tecniche, la NATO offre rilevanti opportunità per le imprese italiane in settori legati al suo funzionamento. Gli acquisiti di beni e servizi avvengono attraverso gare internazionali pubblicate dai Paesi Alleati: per l’Italia, l’Ente responsabile della comunicazione alle imprese è il Ministero dell’Industria e del Made in Italy, presso cui le aziende interessate potranno richiedere l’iscrizione all’Elenco delle imprese italiane idonee a partecipare alle gare NATO.

La partecipazione alle gare richiede la conoscenza specifica della normativa in vigore in ambito NATO, che differisce da quella italiana ed europea. Per facilitare l’approccio delle imprese italiane al mondo NATO, la Rappresentanza Permanente italiana, oltre a fornire assistenza nelle varie fasi della procedura, ha predisposto un apposito vademecum quale agile strumento di lavoro per un primo contatto con il mondo delle gare NATO.

Le imprese italiane interessate alle opportunità offerte dalla NATO possono contattare l’Ufficio Commerciale della Rappresentanza Permanente italiana, scrivendo a comm.natobruxelles@esteri.it.

 – Incontri ed eventi informativi sulle opportunità di collaborazione con la NATO.

Conoscere la NATO. La Rappresentanza Permanente italiana organizza periodici incontri a scopo informativo e conoscitivo tra le imprese italiane interessate e interlocutori NATO nel settore del procurement. Gli incontri hanno lo scopo di facilitare i contatti tra aziende italiane e NATO e di familiarizzare le imprese con procedure e richieste della NATO.

Le date dei periodici incontri verranno pubblicate sul sito della Rappresentanza Permanente e le aziende interessate sono invitate a registrarsi.

Seminari informativi. In collaborazione con la Rappresentanza Permanente italiana, Agenzia ICE (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) ha inaugurato nel 2023 una serie di seminari informativi destinati alle aziende, su opportunità presso la NATO (e l’UE) in settori diversi dall’industria della difesa. Le tematiche trattate nel 2023 sono: DIANA e NIF (giugno 2023); Cyber, AI, ICT (27 settembre 2023); infrastrutture critiche (ottobre 2023); spazio (dicembre 2023).

  1. Contatti Utili:

Mail dell’Ufficio Commerciale della Rappresentanza Permanente Italiana presso il Consiglio Atlantico: comm.natobruxelles@esteri.it.

  1. e-Guida per le imprese alle gare in ambito NATO

    E’ disponibile in versione digitale la e-Guida alle gare NATO, a cura della RICA, destinata alle imprese italiane (LINK).

  2. Link utili: